Informativa

Ibuprofene ad alte dosi

 

Il CMDh (Coordination Group for Mutual Recognition and Decentralised Procedures - Human) dell'Agenzia Europea dei medicinali (EMA) ha approvato una raccomandazione d'uso sui medicinali contenenti ibuprofene ad alte dosi. La decisione deriva da un esame effettuato dal Comitato EMA di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) che ha confermato un lieve aumentato rischio di problemi cardiovascolari, come infarto e ictus, nei pazienti che assumono medicinali contenenti ibuprofene ad alte dosi (pari o superiori a 2.400 mg al giorno). Nessun aumento del rischio cardiovascolare è stato invece osservato con ibuprofene a dosi fino a 1.200 mg al giorno, ovvero il dosaggio più alto presente nei medicinali da banco, da assumersi per via orale, in commercio nell'Unione Europea (UE).

Vai sul sito AIFA per la notizia originale

Letto 808 volte